Regolamento Oratorio

  • Per accedere e partecipare alle attività ricreative occorre essere tesserati a “NOI ORATORIO”.
  • Il rispetto e la buona educazione che deve esserci tra i ragazzi ma anche tra gli adulti che vi operano, sono il collante per una sana educazione e alla pacifica convivenza civile e religiosa.
  • Non deve trovare spazio ogni forma di violenza fisica o verbale o di discriminazione nei confronti dei più piccoli o dei più deboli o di altri orientamenti religiosi.
  • Non proferire parole sconvenienti o nominare il nome di Dio invano deve creare un clima di rispetto e di serietà in quanti vi operano.
  • Non è consentito fumare o giocare a soldi.
  • La presenza di minori consiglia di non introdurre animali, anche al guinzaglio.
  • Non è consentito portare palloni per giochi personali.
  • E’ necessario avere rispetto delle attrezzature, dei materiali e dei locali dell’Oratorio.
  • I rifiuti devono essere gettati negli appositi contenitori per la raccolta differenziata.
  • Per la sicurezza di tutti non si può usare la bicicletta, il monopattino nell’area interna al cancello dell’Oratorio.
  • Il materiale sportivo, artistico in uso deve essere restituito all’animatore responsabile alla fine dell’utilizzo e comunque entro l’orario di chiusura dell’Oratorio.